Storia dietro l'illustrazione: Pizza The Italian Melting Pot

Storia dietro l'illustrazione: Pizza The Italian Melting Pot

"Melting Pot" vuol dire letteralmente "crogiolo", "miscuglio". Ma il suo significato va al di là, è un'espressione, per molti considerata un mito, che indica proprio la fusione di individui di origini, religioni e culture diverse che porta alla costruzione di un'identità comune, promuovendo così la convivenza e l'armonia tra gruppi etnici differenti. 


Questo concetto è nato per descrivere inizialmente la società statunitense, fatta da migranti, e dove New York è la città "Melting Pot" per eccellenza.

La pizza, Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, è la miglior rappresentazione simbolica del Melting Pot italiano. 


Alcuni storici ritengono che questo antico disco di pasta, cotto e mangiato con altri ingredienti sopra, era già conosciuto ai tempi degli antichi Greci.


E in tempi moderni, la pizza non sarebbe quello che è senza un'innovazione che l'ha rivoluzionata, un ingrediente magico: i pomodori che arrivarono dal Perù nel XVI secolo.


Inoltre, la pizza stessa è stata una immigrante che ha accompagnato gli italiani che fuggirono dalla povertà nel Dopoguerra. È stato proprio grazie a quei viaggi che ha fatto nelle grandi metropoli degli Stati Uniti, come Chicago e New York, che è diventata poi famosa in tutto il mondo. 

Oggi la pizza è un patrimonio fatto con le mani di tutti e per tutti.


Una pizza si può fare con moltissime combinazioni diverse, in lei ci sono tanti ingredienti quanto culture e nazionalità ci sono oggi in Italia, ed è per quello che è il vero simbolo del Melting Pot di questo Paese.

Lascia un commento

Tieni presente che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.